Imparare il tedesco: opportunità di lavoro e di carriera

Home / attività / Imparare il tedesco: opportunità di lavoro e di carriera

Imparare il tedesco è ormai prioritario nel mondo del lavoro. Con la Germania sempre più grande protagonista dell’economia europea, la lingua tedesca assume una rinnovata importanza per il mondo del lavoro. Secondo i dati forniti dal Goethe Institut nell’ultimo anno il numero delle persone che studio del tedesco è aumentato del 18%.

Perché imparare il tedesco

Conoscere il tedesco dà l’opportunità di entrare in un mondo del lavoro dinamico. La Germania esporta quasi mille miliardi in dollari statunitensi di prodotti. L’economia tedesca è forte nelle esportazioni di automobili, macchine industriali, farmaci, elettrodomestici, tecnologie moderne (energie rinnovabili, ecologia).

La Germania ha inoltre una lunga tradizione nell’innovazione.

  • Monaco di Baviera è un centro per la biotecnologia,
  • Dresda è il centro europeo principale per i microchip e la Germania ospita due terzi delle fiere internazionali.

Il tedesco è la carta vincente per essere all’avanguardia e lavorare nel campo dell’innovazione.

Per chi parla tedesco aumentano le possibilità nel mondo del lavoro. La Germania è infatti il più importante partner commerciale di quasi tutti i Paesi europei e di molti Paesi al di fuori dell’Europa. Essa è inoltre il maggiore partner economico dell’Italia.

Chi parla tedesco ha quindi una marcia in più per curare le relazioni commerciali con la Germania, che è terza tra i più grandi Paesi industriali e uno dei più importanti Paesi di esportazione del mondo.

In economia conoscere il tedesco costituisce un grande vantaggio: si può comunicare con partner di lingua tedesca direttamente, evitando l’uso di terze lingue, talora causa di equivoci che implicano conseguenze anche costose. Numerose aziende internazionali hanno sede proprio in Germania.

Tedesco e lavoro

Imparare e parlare il tedesco non è più difficile di quanto siano l’inglese, il francese o lo spagnolo. Una volta apprese le strutture di base si può raggiungere in breve tempo un alto livello di competenza comunicativa.

Il tedesco è una lingua avvincente, misteriosa e di enormi soddisfazioni, ma complicata. Per loro stessa ammissione, i tedeschi amano ripetere spesso con una punta di autocompiacimento “Deutsche Sprache, schwere Sprache” (“lingua tedesca, lingua difficile”). Ma non è impossibile.

Lo scrittore Mark Twain, che tentò – e riuscì – a imparare il tedesco, scriveva: «Il concetto di eternità ci è stato dato per avere il tempo di imparare il tedesco». Indubbiamente egli non doveva amare particolarmente Die schreckliche deutsche Sprache (la terribile lingua tedesca). Ma il tedesco, nonostante tutto, è una lingua eccezionale, meravigliosa e, difficile a credersi, melodiosa.

Quando assimilerete generi e casi, apprezzerete sicuramente la concretezza, la pragmaticità e la meravigliosa logica matematica di questa lingua.

E ora … Viel Spass! (Buon divertimento).