Business English? Una carta vincente nel mondo del lavoro

Home / attività / Business English? Una carta vincente nel mondo del lavoro

Market, recruitment, sales department, meeting, stakeholder… What?

Non sono parole inventate, anzi! Questi sono solo alcuni tra i termini più utilizzati nel mondo del business internazionale.

Se lavorate in un’azienda o volete rendervi colpire interessanti durante un colloquio, potrebbe essere utile intraprendere un corso di Business English. Perché?

Cos’è il Business English?

È una tipologia di inglese interamente dedicata al mondo degli affari e del commercio internazionali. Saper riconoscere e utilizzare la terminologia appropriata vi renderà sicuramente più competitivi nel mercato del lavoro.

  • Corso di inglese e corso di Business English. Sono diversi?

L’inglese è ormai diventato fondamentale per comunicare, soprattutto grazie a Internet e la diffusione dei social media. Ma se ve la cavate in vacanza con le ordinazioni al ristorante o parlate tranquillamente con un amico straniero, non è detto che sia così immediato nel mondo degli affari-

Il Business English abbraccia diversi campi: dalla comunicazione alle presentazioni, dalle riunioni alle negoziazioni fino ad arrivare alla stesura di una mail, un CV o una cover letter.

  • Cosa si impara in un corso di Business English?

Dimenticatevi un dialogo tra un turista e un inglese!

In un corso dedicato al Business English saranno presentate situazioni lavorative a voi familiari: un meeting o una riunione con gli azionisti, ad esempio.

  • Perché scegliere di studiare il Business English?

In un ambiente in costante cambiamento come quello delle aziende, poter fare affidamento su una comunicazione rapida ed efficace rappresenta sicuramente una carta vincente, sia per l’azienda stessa che per i suoi impiegati.

Un efficiente scambio di e-mail, ad esempio, è un’ottima presentazione per futuri e proficui affari.

Avrete dato prova di essere ottimi comunicatori anche in una lingua che non è la vostra! 

E se siete ancora in dubbio, pensate alla gratificazione che proverete quando il vostro capo sceglierà proprio voi per quell’importante meeting con i clienti americani di New York!

Quali sono le parole inglesi più difficili che avete incontrato nel vostro lavoro?

Scrivetecelo nei commenti!